In studio non solo per le cure: L'odontiartria estetica e il suo valore sociale

Faccette dentali barletta

Se è vero che quando si dice “donna” si dice “danno” è altrettanto vero che alla parola “dentista” non si può far altro che associare un ineguagliabile e fastidioso e tremendo “dolore”.
Luoghi comuni, nient’altro che luoghi comuni. Ogni donna sarà sicuramente d’accordo. Ed anche il tuo dentista. Ma cosa hanno in comune l’odontoiatria e le donne? L’estetica, semplice concetto dalle mille sfaccettature.

L’odontoiatria estetica nasce proprio per l’esigenza di rispondere a quelle che sono le richieste della vita moderna fatta, perlopiù, di impatti. Sorrisi, chiacchiere, fotografie… tutto tira in ballo i denti. Un sorriso fatto da una “bella bocca” vincerà sempre, una parola detta da una “bella bocca” sarà un punto avanti a tutto il resto.

L’odontoiatria estetica ha come obiettivo la creazione di forme e colori ideali mediante dei veri e propri restauri dentali. Si parte da un problema dentale (frattura, carie, mancanza di denti, …) per finire con la risoluzione del problema e un conseguente miglioramento dell’aspetto complessivo. All’odontoiatria estetica si affianca l’odontoiatria cosmetica che ha come scopo il miglioramento dell’aspetto degli elementi dentali, dei tessuti orali e\o periorali. Ad esempio, parleremo di odontoiatria cosmetica nel caso di sbiancamento di denti pigmentati oppure quando ci si trova di fronte a plastiche additive o sottrattive di elementi malformati oppure, ancora, nel caso di applicazione di piercing dentali.

Negli ultimi decenni, o, meglio, da quando il buon cinema americano detta legge in fatto di “bellezza”, l’odontoiatria estetica viene, anche, spesso associata alle faccette dentali. Si potrebbe pensare a dei fantastici adesivi che trasformano un “normale” sorriso in un sorriso da star con un semplice “click”. E diciamo che questo pensiero generale è quello giusto. Le faccette dentali sono fatte di ceramica e sono a oggi la migliore soluzione di cosmesi naturale per denti antiestetici. Nate come modifica temporanea dell’aspetto estetico proprio per migliorare il sorriso degli attori americani per la durata di un film, sono, poi, diventate, attraverso specifiche tecniche, il paradiso del restauro estetico e funzionale permanente.

Una persona sicura, grintosa e spiritosa avrà un unico comune denominatore in una società fatta di impatti: una bella bocca, dove per “bello” si intende universalmente il rispetto di due parametri: funzionalità e gradevolezza. La bellezza del tuo sorriso darà a te e ai tuoi interlocutori una forte sicurezza, creerà rapporti sereni e sarà un ottimo bigliettino da visita. Un sorriso attira gente! Sicuramente allontanerai lo stress, alleggerirai il carico giornaliero e mostrerai un aspetto meno serioso ma sicuro e rilassato, anche sul posto di lavoro, dando un’immagine di te credibile e competente. Un bel sorriso trasmette serenità, sicurezza, competenza. Non negartelo!

 

Richiesta visita