Giovedì, 02 Luglio 2015 12:32

Implantologia computer assistita

IMPLANTOLOGIA COMPUTER ASSISTITA

Questa tecnica, di recente introduzione, ha come finalità l’istallazione di impianti dentali. Essa offre numerosi vantaggi:
    •    No bisturi
    •    No punti di sutura
    •    Assenza di dolore e gonfiore
    •    Estrema precisione nel posizionamento degli impianti
Il paziente per prima cosa dovrà effettuare un esame radiologico detto TC CONE BEAM al termine del quale, mediante un programma al computer, l’odontoiatra avrà una perfetta riproduzione tridimensionale della struttura ossea delle arcate mascellari del paziente. Questi potrà quindi, seduto comodamente davanti al pc, posizionare virtualmente e nel modo migliore, gli impianti. A questo punto, dalla riproduzione digitale ottenuta , si potrà realizzare una mascherina chirurgica detta DIMA, che dovrà essere posizionata nella bocca del paziente durante l’intervento. La dima presenterà degli inviti che corrispondono esattamente alle zone dove il clinico ha scelto di posizionare gli impianti. A questo punto, senza necessità di utilizzare il bisturi e quindi evitando di dover apporre punti di sutura, il dentista posizionerà  immediatamente gli impianti con grande felicità del paziente, che non avvertirà, durante l’intervento così come nel post operatorio, alcun dolore , gonfiore o sanguinamento. In alcuni casi sarà anche possibile procede all’ancoraggio della protesi dentaria agli impianti appena istallati ( IMPLANTOLOGIA A CARICO IMMEDIATO) restituendo così al paziente la possibilità di sorridere e masticare al termine della stessa seduta.

 

Situazione iniziale - foto extraorale

Situazione iniziale - foto extraorale

Situazione iniziale - foto intraorale

Situazione iniziale - foto intraorale

Valutazione radiologica - Tc cone beam dell'arcata superiore

Valutazione radiologica - Tc cone beam dell'arcata superiore

Progettazione dela caso al computer mediante l'inserimento di sei impianti
Valutazione radiologica - Tc cone beam dell'arcata inferiore

Valutazione radiologica - Tc cone beam dell'arcata inferiore

Progettazione dela caso al computer mediante l'inserimento di quattro impianti
Applicazione intraoperatoria di denti fissi provvisori

Applicazione intraoperatoria di denti fissi provvisori

Situazione finale - foto extraorale

Situazione finale - foto extraorale

Pubblicato in Servizi
Giovedì, 02 Luglio 2015 12:30

Implantologia a carico immediato caso 1

CASO 1

Paziente di sesso maschile di 62.
IL paziente presentava edentulia multipla nell' arcata superiore de inferiore. Il paziente è stato riabilitato con 6 impianti superiori e 5 impianti inferiori e due protesi ortopediche tipo "Toronto".

Situazione iniziale - foto extraorale

Situazione iniziale - foto extraorale

Situazione finale - foto extraorale

Situazione finale - foto extraorale

Inserimento nell'arcata superiore di sei impianti e nell'arcata inferiore di cinque impianti con riabilitazione fissa in entrambe le arcate di tipo Toronto

Giovedì, 02 Luglio 2015 12:27

Implantologia

IMPLANTOLOGIA

Si tratta di una branca dell’odontoiatria che consente di sostituire i denti mancanti con denti fissi ottenendo un ottimo risultato estetico e funzionale. Oggigiorno l’implantologia rappresenta una tecnica sicura ed affidabile, con una percentuale di successo prossima al 100%.
I principali vantaggi di questa tecnica sono:
    •    Avere una protesi fissa anche in un paziente completamente edentulo;
    •    Non dover rimpicciolire i denti adiacenti, come invece si è costretti a fare nel caso di protesi fissa su denti naturali;
    •    Possibilità di avere denti fissi al termine della stessa seduta in cui si istallano gli impianti dentali (IMPLANTOLOGIA A CARICO IMMEDIATO);
    •    Possibilità di inserire impianti senza incidere la gengiva e senza necessità di apporre punti di sutura (IMPLANTOLOGIA COMPUTER GUIDATA).

 

Situazione iniziale - Foto extraorale
Situazione finale - foto extraorale

Pubblicato in Servizi

Richiesta visita